Lupo Vs Cane
Lupi travestiti
Exploring wolf
Esplorazione
Exploring dog
Esplorazione
Running wolf
Corsa
Running dog
Corsa
Hunting wolf
Predazione
Hunting dog
Predazione
Wolf competing
Competizione
Dog competing
Competizione
Retrieving wolf
Riporto
Retrieving dog
Riporto
Resting wolf
Riposo
Resting dog
Riposo
Wolf rules
Regole
Dog rules
Regole

L’etologia e il rapporto uomo-cane

Il sodalizio fra specie umana e canina è qualcosa di assolutamente unico e straordinario e affonda le sue radici in un remoto passato quando, spinti dai reciproci e grandi vantaggi (NON solo materiali) di una convivenza, i nostri antenati e i progenitori del lupo grigio sono stati protagonisti di un incredibile processo di avvicinamento e auto-domesticazione. 

Sono trascorsi oltre centomila anni da allora e oggi, purtroppo, la maggioranza delle persone sembra avere dimenticato che il lupo abita ancora nella natura più profonda di tutti i cani. Prendendo in prestito le parole di un’eminente etologa italiana, i nostri amici restano, in sostanza, dei lupi travestiti.

Questo concetto è centrale, imprescindibile, se si desidera instaurare con loro un rapporto sano, equilibrato e sereno.  La comprensione del loro codice di linguaggio e la lettura delle reali motivazioni dietro ogni comportamento sono i mattoni su cui costruire un legame saldo ed appagante per entrambi.

Chi sono

Un esperto in modificazione comportamentale

Ho avuto e amato i cani fin da bambino, ho trascorso la maggior parte della mia vita in compagnia di pastori tedeschi e rottweiler, che rimanevo ad ammirare affascinato per ore. Nella prima metà della mia vita professionale ho lavorato per 17 anni nell’Information Technology per due delle più note multinazionali del settore, prima di capire che ciò che desideravo fare realmente era seguire quella antica, innata passione.

Lo studio e l’approfondimento costante in campo etologico e l’osservazione scrupolosa e metodica di tutti i comportamenti dei cani con i quali lavoro, sono i fondamenti sui quali provo a costruire un bagaglio di competenze in continua crescita, con l’obiettivo di trasferirlo a quei proprietari davvero desiderosi di entrare in contatto in maniera profonda con la natura e i bisogni del proprio cane.

Le capacità sviluppate nella mia carriera informatica, anche in attività di mentoring, mi consentono di creare percorsi formativi efficaci per il cane (addestramento), ma anche e soprattutto per i suoi conduttori umani (educazione, istruzione).

La mia specializzazione, quello che più amo fare, ruota intorno alle tecniche di modificazione del comportamento.

Sono socio ATAACI (Associazione per la Tutela dell’Allevamento e dell’Addestramento Cinofilo Italiano) di cui condivido filosofia e battaglie.

Sono Coadiutore del Cane IAA (Interventi Assistiti con Animali) certificato.

Il metodo

Ritengo che la maggior parte dei cosiddetti problemi comportamentali nel cane nasca da mancanza di competenze nell’essere umano che lo affianca.

Tutto parte dalla conoscenza del cane in quanto specie e del suo etogramma, cioè l’insieme dei comportamenti che la caratterizzano.

La comprensione di quali siano le doti genetiche e di quanta e quale forma abbiano preso nello specifico soggetto che ci troviamo davanti è il passo successivo per stilare la carta d’identità del cane con il quale dovremo condividere un percorso di crescita e di vita.

Questi concetti concorrono a formare un proprietario consapevole che adotta un linguaggio comunicativo profondamente differente dal proprio e riesce ad utilizzarlo nella forma corretta e di volta in volta diversa, perché dettata dalle caratteristiche del tutto individuali del cane che si trova di fronte.

Memoria di razza e motivazioni, meccanismi di apprendimento, paradigmi e tecniche di addestramento completano il bagaglio di strumenti necessario per tradurre il tutto in un rapporto saldo e soddisfacente e in un cane equilibrato e sereno, in grado di esibire in ogni contesto il comportamento appropriato.

Il mio metodo è basato su un approccio sempre conforme a ciò che l’osservazione diretta dei comportamenti dei cani ci insegna, e si propone di fornirti strumenti e competenze per essere in grado di gestire, prima con il mio aiuto e poi in completa autonomia, qualsiasi problematica tu possa incontrare nella creazione di una corretta relazione. 

L’obiettivo a cui cerco di condurre chi lavora con me è diventare per il proprio cane la cosa di cui più ha bisogno: una guida sicura e affidabile nella società umana.

Percorso

Ogni cane è un universo a sé, ogni conduttore una persona con una storia di vita e un background differenti: ogni binomio ha quindi esigenze del tutto specifiche e necessita di un percorso individuale e personalizzato.

Per queste ragioni, durata complessiva e frequenza degli incontri non possono essere stabilite a priori. 

In ogni caso, la durata media di un percorso completo (non sempre necessario) è di 7/8 incontri di due ore, per un totale di 14/16 ore.

Opero in tutta la Lombardia. Nelle altre regioni solo in modalità full immersion: giornata intera  o week-end.

Ecco le tappe principali di questo viaggio da percorrere insieme:

1. Valutazione del soggetto

Fondamentale momento di verifica delle doti genetiche del cane, necessario per evidenziare eventuali criticità ed impostare un percorso di lavoro accurato ed efficace.

2. Valutazione del contesto

L’ambiente in cui vive il cane, gli spazi e la logistica di casa, la presenza o meno di altri animali, il livello di competenza cinofila del branco umano, sono tutti fattori da tenere in alta considerazione e da gestire nella maniera corretta.

3. Impostazione percorso didattico personalizzato

Quali sono gli obiettivi del proprietario? Quali, dal punto di vista del professionista, le lacune più urgenti da colmare nel binomio che si trova di fronte? Non esiste un lavoro standard valido e adatto per tutti i cani e tutti i conduttori.

4. Passaggio competenze ai conduttori

Parte centrale del mio approccio alla cinofilia è riuscire a trasmettere ai proprietari tutte le conoscenze necessarie per comprendere e comunicare nel modo corretto con il proprio cane. In questo modo si stabiliscono le basi di un rapporto solido nel tempo, durante il quale si è sempre in grado di gestire autonomamente eventuali nuove problematiche che si presentassero in una futura fase di vita del cane.

5. Addestramento

Rimane, per fortuna, il core del mio lavoro: fornire al cane tutti quegli strumenti necessari ad affrontare le diverse situazioni in maniera equilibrata, assecondando le direttive del proprio conduttore.

6. Affiancamento in esterna

Lavorare nel contesto urbano che il cane effettivamente frequenta, ben più ricco di stimoli rispetto alla propria casa, è un passaggio cruciale e necessario per portare tutte le competenze acquisite nel mondo reale.

Durante tutta la durata della nostra collaborazione, fra un incontro ed il successivo, io resterò sempre a disposizione per uno scambio continuo di feedback e aggiornamenti tramite messaggi, vocali, video: questo è il mio modo di prendere per mano tutto il branco ed accompagnarlo, ottimizzando il più possibile tempi e risorse.

Qual è il tuo problema?

Ti rivedi in una di queste situazioni?

Queste sono solo 4 delle casistiche più comuni per le quali vengo contattato:

Gestione al guinzaglio

Gestire correttamente il tuo cane durante le uscite è fondamentale affinché sia un’esperienza piacevole per entrambi.

Ma c’è molto di più. Il modo in cui il binomio si muove nel mondo è già di per sé lo specchio del rapporto che si è instaurato: è fondamentale che tu sia la guida del tuo compagno, non viceversa.

Richiamo

Probabilmente il più impegnativo dei comportamenti da insegnare ad un cane, ma senza dubbio il più importante per la sua e altrui sicurezza.

La base del richiamo, su cui costruire poi il comportamento vero e proprio, è il tipo di relazione che hai saputo instaurare. 

Cosa rappresenti per il tuo cane?

Paura

Doti genetiche, corretta impregnazione, vissuto del cane, sono tutti fattori contribuenti a questo tipo di comportamenti.

Definirne correttamente le cause consente di impostare un percorso di lavoro accurato che può migliorare di molto la qualità della vostra vita.

Aggressività

L’aggressività è una dote, non un problema. Quello che può diventare problematico è invece riuscire a gestirla se non si comprende correttamente il valore di questa caratteristica del cane e come / dove canalizzarla, così che possa esprimersi solo nel contesto e nella misura corretta.

Qualsiasi sia il tipo di problema che stai affrontando, posso aiutarti nella comprensione delle motivazioni che lo determinano e impostare con te i corretti aggiustamenti per risolverlo efficacemente.

Dicono di me

La miglior presentazione per un professionista è l’opinione delle persone che hanno lavorato con lui. Ecco cosa pensa chi si è già rivolto a me per migliorare la qualità della vita con il proprio cane.

Eleonora Bresesti
Eleonora Bresesti
19. Febbraio, 2024.
Sono stata seguita da Cristian in questi ultimi mesi per il mio bassotto "pauroso". Stiamo ultimando anche la conduzione al guinzaglio e ci aspetta ancora qualche bella uscita. Fino ad ora è stata un'esperienza in cui mi sono sentita seguita con cura e attenzione. In Cristian ho trovato una professionista con la P maiuscola, una persona estraneamente preparata. Ho apprezzato molto i suoi metodi: siamo partiti dai "problemi", ma con anche il supporto di una base teorica che mi ha dato la possibilità di capire il perché di alcuni comportamenti e uno sguardo più attento su tanti aspetti. Peccato solo non averlo incontrato prima!
Corrado Doneda
Corrado Doneda
22. Novembre, 2023.
Cristian è una persona molto seria e preparata, un vero professionista che svolge il suo lavoro con grande passione. Essendo la nostra prima esperienza con un cane, abbiamo contattato Cristian che immediatamente ha compreso le problematiche legate alla gestione e conduzione al guinzaglio del nostro cucciolo, fornendoci nozioni tecniche e pratiche efficaci fin dal primo incontro. Il percorso di addestramento è stato molto interessante e il risultato formidabile. Senza Cristian non saremmo mai riusciti a gestire e vivere con il nostro cucciolo in modo così sereno.
Stefano Nova
Stefano Nova
20. Novembre, 2023.
Abbiamo contattato e lavorato con Cristian circa un anno fa', dopo aver preso il nostro primo cane, un cucciolone di 8 mesi. Già dalla prima telefonata ci ha dato diversi consigli, per poi illustrarci dalla A alla Z cosa sia il cane, come ragiona e come gestirlo in casa anche con l'uso corretto del kennel. Grazie ai suoi consigli abbiamo risolto il problema dell'ansia da separazione nel giro di poche settimane. In Cristian ho trovato una persona professionale, preparata e disponibile. Attualmente io e il mio cane ci divertiamo in un campo con un addestratore di lungo corso, di cui sono pienamente soddisfatto, che mi permette di affermare che non avrei potuto fare una scelta migliore di Cristian. P.s. dove lo trovate uno che lavora pure la domenica pomeriggio?
Andrea Messina
Andrea Messina
6. Settembre, 2023.
Cristian si è dimostrato molto attento, empatico e professionale nell'approcciare il problema di Yuki, la nostra Schnauzer nana, considerando tutti i fattori in gioco. Ci ha dato suggerimenti preziosi per indirizzarci ad una corretta gestione del caso.
Sonia Mari
Sonia Mari
26. Agosto, 2023.
Abbiamo avuto un problema con la nuova cucciola che era troppo esuberante ed invadente con la nostra cagnona. Ho chiamato Cristian e ancora prima di fissare un incontro mi ha dato una serie di consigli che in pochi giorni ci hanno risolto il problema. Ha una competenza straordinaria, è estremamente chiaro e si sente che è davvero appassionato del suo lavoro. Davvero difficile trovare professionisti di questo livello, lo consiglierei davvero a chiunque, grazie mille Cristian!
Fabrizio Torrisi
Fabrizio Torrisi
5. Luglio, 2023.
Ci siamo rivolti a Christian per il nostro Rhodesian Ridgeback di 9 mesi, dopo una precedente esperienza di training di base. Riscontrando ancora problematiche relative alla conduzione e alla gestione delle emozioni (il cane diventava estremamente irruento ed eccitato all'arrivo di ospiti a casa, con un peso di oltre 40kg rappresentava un problema da risolvere) abbiamo deciso di intraprendere un percorso educativo più avanzato, con un approccio più adatto al nostro cane. Christian si è dimostrato subito in grado di comprendere le problematiche presenti e trasferirci numerose nozioni e tecniche che si sono dimostrate immediatamente efficaci. Consigliamo il suo supporto a tutti coloro i quali intendano affrontare il percorso educativo del proprio cane con un approccio più scientifico e completo.
elisa miniutti
elisa miniutti
15. Giugno, 2023.
La prima volta che abbiamo contattato Cristian, è stato per sapere se Giulio -il nostro Boston Terrier sordo- potesse affrontare un percorso di addestramento nonostante la sua disabilità. Cristian ha risposto positivamente e da quel momento è iniziata la nostra avventura! Siamo consapevoli che l’handicap di Giulio precluda alcune possibilità, ma insieme a Cristian siamo riusciti a raggiungere importanti traguardi! Cristian ha lavorato con Giulio, ma anche tanto, tantissimo con noi.. che eravamo alle prime armi e totalmente ignoranti su educazione/gestione del cane. Intraprendere un percorso come questo è molto impegnativo. Cristian imposta il lavoro in modo ineccepibile, ma poi sta a voi dedicare tempo e cura al lavoro con il vostro cane.. e ad un certo punto i risultati arrivano! Eccome! E lì la soddisfazione è enorme, si viene ripagati di tutto quel che si è dato e anche di più! Se siete pronti a tutto questo, non possiamo che consigliare Cristian come educatore: prima di tutto perché è impossibile non notare quanta passione metta nel suo lavoro, poi perché è professionale, puntuale e sempre disponibile in caso di emergenze, dubbi, domande .. ed infine perché, nonostante lui ami dipingersi come un orso burbero e ruvido, è in realtà un ragazzo molto, molto divertente e dal cuore grande!
Riccardo Arzuffi
Riccardo Arzuffi
9. Giugno, 2023.
Abbiamo iniziato a lavorare insieme a Cristian ancora prima che arrivasse il nostro cane per avere noi un educazione di base, si è rivelata una mossa vincente. All'arrivo del nostro cucciolo è iniziato poi il percorso che sta proseguendo in maniera chiara ed efficace. I metodi di Cris sono sempre supportati da una base teorica prima di passare alla pratica e questo ti dà la possibilità di capire il perché di determinati comportamenti. Apprezziamo moltissimo anche la super disponibilità. P.S. A volte può sembrare duro ma non fatevi intimorire, lo fa per il vostro bene!
Looka Guarino
Looka Guarino
9. Maggio, 2023.
Non lo conosco professionalmente, ma personalmente. Ho seguito il suo percorso da informatico a educatore. Ci ha messo il cuore e ci ha creduto. Mi ha rivolto preziosi onesti consigli che mi hanno fatto temporeggiare nel prendere un cane, questi sono i veri professionisti! Ho un’attività dove lo pubblicizzo ad occhi chiusi e finora chi si è servito da lui mi ringrazia per averglielo fatto conoscere. Bravo!

Leggi tutte le recensioni Google